top of page

Fondi per la Digitalizzazione d'Impresa nel Centro-Nord

Con la Delibera del 10 luglio 2017, il Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020 ha stanziato dei fondi, denominati voucher, per la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese nella macroarea territoriale del Centro-Nord (Delibera n. 47/2017). Il presente atto è stato riportato nella GU n.239 del 12-10-2017 - http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-10-12&atto.codiceRedazionale=17A06873&elenco30giorni=false .


Ciò permetterà, alle imprese italiane del Centro-Nord, di utilizzare ulteriori fondi per investire nell’innovazione tecnologica ed informatica. Per mantenere la competitività e modernità nei confronti della concorrenza, necessaria è infatti al momento la digitalizzazione d'azienda, anche in considerazione dell'espansione della concorrenza ad un area più ampia quale quella europea, e al livello qualitativo e di efficienza del servizio.


Il Comitato Interministeriale ha deliberato che “è assegnata la somma di euro 67.456.321 euro a valere sulle risorse FSC 2014-2020, come integrate dalla legge di bilancio 2017, per il finanziamento della misura denominata «Voucher per la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese» localizzate nella macroarea territoriale del Centro-Nord, ...".


I bandi devono essere ancora emessi, e con questi verranno definiti in maniera migliore i requisiti. Le domande comunque dovranno essere presentate dalle aziende tramite procedura telematica attraverso il sito del Ministero dello Sviluppo Economico (www.mise.gov.it).

Comentarios


bottom of page