Costituzione di una Ltd nel Regno Unito

Negli ultimi anni molti imprenditori hanno intrapreso strade internazionali per mantenere competitive le loro imprese. Quando la delocalizzazione di impresa è fatta con cognizione e in rispetto delle normative vigenti nazionali, può essere una valida opportunità per la crescita della competitività e del mercato. Tutti i trattati di doppia tassazione confluiscono essenzialmente in un principio fondamentale: una società deve essere tassata dove viene gestita, cioè dove pone il proprio centro di interesse. Quindi se un cittadino spagnolo vive a Madrid, costituisce una società Limited nel Regno Unito che è gestita comunque dalla Spagna, sarà soggetta alle leggi Spagnole e pagherà le tasse in Spagna. Questa regola è valida per la maggior parte degli stati Europei. Ma la gestione non è l’unico criterio per stabilire la responsabilità di una società. Bisogna guardare anche all’impostazione della pubblicità e della produzione del mercato di riferimento.


Una società a responsabilità Limitata (Ltd. o Limited) nel Regno Unito presenta molti vantaggi per gli imprenditori con interessi oltre i propri confini nazionali, soprattutto se comparata con la stessa forma societaria italiana. Anche perchè gode di una burocrazia semplificata. Per essere costituita infatti necessita di poche ore ed un capitale sociale quasi inesistente. Tempi di costituzione minimi e burocrazia ridotta. La creazione di una nuova società può essere effettuata in tempi molto ridotti. Inoltre non è richiesta la firma di nessuna autorità o pubblico ufficiale, quale un notaio. Questo aspetto riduce molto i tempi e soprattutto i costi di Start-up. Ci sono alcuni requisiti essenziali e principi che una Limited Company deve rispettare perché la proprietà non incorra in problemi e sanzioni. Più che alla legge Britannica:

- la Ltd. deve ottenere il placet dell'Autorità per usare il suo nome;

- deve adottare e registrare un Memorandum and Articles of Association, che regola i diritti e le obbligazioni dei suoi shareholders, directors e officers;

- deve avere un ufficio registrato nel Regno Unito, accessibile ed in cui vi lavora uno staff;

- il director deve essere almeno un director deve essere una persona fisica;

- il director deve avere un indirizzo di riferimento nel Regno Unito;

- le comunicazioni indirizzate alla società Limited devono pervenire nel Regno Unito.

Va considerato comunque che i requisiti possono cambiare nel tempo. E' quindi necessario un aggiornamento continuo per ovviare errori e mancanze.

Vitale è poi considerare che una società Ltd. nel Regno Unito impostata o gestita in maniera inadeguata potrebbe creare problemi con le autorità fiscali del paese di residenza. Per questo bisogna ben considerare il tipo di attività commerciale intrapresa e la sua gestione.



I vantaggi di cui questa gode sono: tasse inferiori alla media e l'essere soggetta alle leggi Britanniche che contemplano deduzioni fiscali e regole favorevoli al business. Una società Limited nel Regno Unito, è tenuta a pagare una "tassa associativa" che è applicata su tutti gli utili. Questa tassa è stata fissata al 20%. Ciò rispecchia perfettamente l’impostazione fiscale Britannica indirizzata all’imprenditorialità ed allo sviluppo del business. E' l’unica tassa sugli utili che una società Limited è tenuta a pagare in UK, sia che si decida di lasciare tale profitto nelle casse della società, sia che si voglia distribuirli ai vari azionisti, che possono essere entità private o altre società. In aggiunta, il Regno Unito ha regole per le deduzioni fiscali molto flessibili e la maggior parte delle spese di una società Limited possono essere deducibili quando connesse all’azienda.


Per ulteriori informazioni siamo a Vostra disposizione.

HOME

See just the articles in

Mira solo los articulos en

Guarda solo gli articoli in

Veja os artigos em